Lieve vittoria del Partito Democratico

Ultimi articoli
Newsletter

Cuneo | la provincia di cuneo non si distacca dal clima di incertezza del paese

Lieve vittoria del Partito Democratico

Le elezioni hanno comunque portato tre rappresentanti del territorio
nel nuovo Parlamento

Redazione Online

Elezioni 2013
Elezioni 2013

CUNEO | Dopo queste ultime elezioni, che hanno aumentato il clima di instabilità in tutto il Paese, il Partito Democratico cuneese riesce ad ottenere comunque un buon successo e, grazie anche alla vittoria al fotofinish del centrosinistra in Piemonte, porta per la prima volta in Parlamento ben tre suoi rappresentanti, scelti con le primarie, nel nuovo Parlamento: Patrizia Manassero al Senato, Mino Taricco e Chiara Gribaudo alla Camera. A livello provinciale, a fronte di una emorragia di voti pagata da tutti i partiti tradizionali, il PD contiene le perdite e supera il PDL, che perde quasi il 50% dei voti rispetto al 2008, e stacca la Lega (che crolla, perdendo il 66% dei consensi), ma paga, innegabilmente, l’esplosione del M5S, che si rivela il primo partito della provincia. Nelle principali città della provincia, il PD è il primo partito a Cuneo, Alba e Savigliano, sia alla Camera che al Senato, così com’è il primo partito, al Senato, a Bra, Mondovì e Saluzzo.

Martedì 26 febbraio 2013

© Riproduzione riservata

642 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: